Pubblicato in: Libri

Cose che nessuno sa

Ho letto il libro Cose che nessuno sa di Alessandro D’Avenia tutto d’un fiato. Era da tanto che non leggevo così volentieri un romanzo. Quando l’ho comprato mi sono sentita un po’ un’adolescente. Pensavo fosse un libro leggero, quasi un tuffo nel passato. Sono rimasta incredibilmente sorpresa dalla profondità e dalla verità delle parole di questo libro.

E’ una storia semplice e bella. Una ragazzina di 14 anni, Margherita, che si trova ad affrontare cose troppo grandi per la sua età. Eppure oggi tanti bambini sono costretti ad affrontare cose simili molto prima di lei, quando da poco hanno imparato a camminare. Il padre, da un giorno all’altro, se ne è andato di casa. Un matrimonio finito, fallito. Senza coraggio, l’uomo lascia un messaggio in segreteria che la figlia ascolta.
Continua a leggere “Cose che nessuno sa”

Pubblicato in: Amore

L’amore è una decisione

Checco Zalone canta “l’amore non ha religione, non è cattolico, non è mormone…” e a me lui fa proprio tanto ridere. Magari ha anche ragione, non so. L’unica cosa che so è che l’amore è una decisione. Non vedo tante altre possibilità.

Mi trovo spesso a riflettere su come il concetto di “amore” ultimamente (intendo negli ultimi decenni…) abbia preso strade che – a ben guardare – non gli appartengono, che sono frutto della nostra società del benessere, della psicologia da 3 soldi (e ce n’è davvero tanta! Soprattutto tra gli psicologi/psichiatri “famosi”, le cui facce compaiono sempre nelle rubriche dei giornali o alla televisione…), della tendenza a “facilitarci” le cose, a considerare lo star bene come l’unica cosa che serve nella vita. Siamo una società egocentrica, che pensa solo a se stessa e a migliorare il proprio benestare. E l’amore ne sta risentendo di brutto.
Continua a leggere “L’amore è una decisione”