Pubblicato in: Chiesa Cattolica, Politica

Elezioni 2013: chi deve votare un cattolico?

Indicazioni dall’arcivescovo di Bologna Carlo Caffarra

In vista delle elezioni di febbraio, questa domanda mi martella continuamente nella testa. Io – cattolica – chi voto? Chi devo votare? La domanda si fa più pressante e urgente di sempre, e la risposta non è scontata. Anzi a me sembra nascosta, quasi introvabile.

Sto sfogliando e leggendo i programmi dei vari partiti che si candideranno alle elezioni (purtroppo non c’è un sito ufficiale su cui leggerli, quindi sono ovviamente tutti inficiati dai pensieri di chi li scrive) e non ce n’è neanche uno che mi rispecchia pienamente. Allora – mi dico – devo provare a prendere il “meno lontano”, a scegliere il “meno peggio”. Ma come faccio a fare questa sorta di discernimento? Quali sono i valori cardine ai quali mi devo ispirare?

In quanto cattolica la mia bussola deve essere il Vangelo. E qui la strada inizia ad essere in salita: il sunto di tutto è l’amore. La carità. L’accoglienza degli ultimi. La condivisione. Il dono. La capacità di perdonare. La mitezza. La pace.
Continua a leggere “Elezioni 2013: chi deve votare un cattolico?”

Annunci