Il passato

Ho preso una decisione: voglio riprendere in mano la poesia.
Quel bellissimo mondo di versi che alle scuole superiori mi faceva sognare, ed emozionare.
Avevo già iniziato proponendovi Specchio di Quasimodo. Oggi voglio lasciarvi questa poesia di Emily Dickinson: Il passato.
E non sarà l’ultima. Ho deciso che voglio tante poesie sul mio blog!
E chi ha una poesia da propormi, forza si faccia avanti!

passato

È una curiosa creatura il passato
Ed a guardarlo in viso
Si può approdare all’estasi
O alla disperazione.

Se qualcuno l’incontra disarmato,
Presto, gli grido, fuggi!
Quelle sue munizioni arrugginite
Possono ancora uccidere!

Annunci

One Comment Add yours

  1. ombreflessuose ha detto:

    E’ vero, certi ricordi possono ancora far soffrire
    Splendida Emily
    Grazie mille 🙂
    Ombreflessuose

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...