Grazie e auguri

Grazie di cuore a tutti quelli che in quest’anno mi hanno letta tra gli articoli di questo blog. E sono tanti, davvero. Le statistiche mi dicono circa 10.000 visitatori, parecchi di più degli ultimi anni. Grazie di cuore a chi trova interessante quello che scrivo o ciò su cui rifletto e anche a chi –…

Francesco

Francesco, via maestra verso Dio, dal giorno in cui – per caso – ti conobbi sentii di non volermi più allontanare da te. Della tua vita, niente di più bello avevo trovato in questa terra di polvere e uomini. Francesco, la nostra amicizia è spesso solo silenziosa tua presenza nella mia vita, ma ne ho…

Ti ascolto

Era davvero molto tempo che non mi capitava di fare un viaggio in treno. Il treno in fondo mi è sempre piaciuto: mi piace viaggiare e poter guardare fuori dal finestrino, viaggiare e incontrare altra gente, viaggiare e cercare di indovinare le storie degli altri. Per caso oggi il mio vicino di posto, dopo aver…

La pazza gioia

Cinemino come ai vecchi tempi, seduti in galleria. Ormai avere un cinema così – tradizionale – è diventato un lusso e quando mi capita mi piace troppo (dal mio punto di vista i multisala non hanno poesia). Virzì non mi ha mai delusa (anche lui per me è come Checco, ognuno nel suo genere s’intende!)…